Notizie varie

La lettura mattutina dell’omeogiornale oggi ha dato grandi soddisfazioni:

  • Gilioli fa notare l’ennesimo tentativo del governo di sopprimere un altro pezzo di libertà della rete in Italia, dando agli ISP (o piuttosto costringendoli ad assumere) dei poteri che dovrebbero essere esercitati solo dall’autorità giudiziaria.
  • Attivissimo segnala la ricerca di un gruppo di informatici negli USA sui problemi di sicurezza nelle automobili moderne. Poco male: personalmente, avevo già deciso di non comprare auto fino al giorno in cui il sistema informatico di bordo non ospiterà un’intelligenza artificiale del livello di K.I.T.T.
  • Zanella e Boldrin su noiseFromAmerika spiegano come sia possibile che in Italia, nonostante il tasso di disoccupazione ufficiale sia dell’8,3%, il 37,5% della popolazione in età lavorativa sia inattiva. Mi sento già un po’ meno solo.

4 commenti

  1. nicolaennio

    Una domanda sull’occupazione, mi chiedo se vogliamo considerare “occupati” i bancari, assicuratori, notai, immobiliaristi, la maggior parte dei giornalisti e gli assessori.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *